venerdì 19 ottobre 2007

Ovvero campa cavallo

5 commenti:

  1. aspett' nu picc'














    bona nott'!

    RispondiElimina
  2. ceglieterrestre21 ottobre 2007 02:32

    Campa cavallo? poveretto sto cavallo ma quanto deve campa?

    Pino sei bravo anche con le vignette.

    Qui se continua a tirare questa aria,

    "non ci resta che ridere, per non piangere". Ciao a dopo

    RispondiElimina
  3. E' arrivato il mare a Ceglie...! Il vernacolo è la mia passione,quello di Minervino Murge e del paese che mi ospita da 43 anni, Milano. Ciao.

    RispondiElimina
  4. Aspettare il mare è un modo di dire attendere invano e di cose qui ne attendiamo.

    RispondiElimina
  5. Se seguiamo il trend del riscaldamento globale, lo scioglimento dei ghiacciai potrebbe portare ad un sollevamento de livello marino non tale, però, da arrivare alle porte di Ceglie (almeno nel giro di 10.000 anni).. Ma circa 70 milioni di anni fa molte nostre zone di campagna erano scogliere di rudiste e qualche dinosauretto zompettava allegramente più nell'interno.. Il mare non lo vedremo, ma i dinosauri sono ancora vivi e tardano ad estinguersi....

    RispondiElimina