lunedì 29 gennaio 2007

Cripta basiliana San Michele

Sapete cos'è che divide il visitatore da questa immagine?

Un mesto cancello sempre chiuso


Foto rimossa nel passaggio da splinder ad Altervista

sarà recuperata appena possibile


Foto di Pino Santoro

venerdì 26 gennaio 2007

Un pò di retrospettiva rovistando nei miei periodi precedenti

Malizia (t.m. su cartoncino)
www.pinosantoro.it

mercoledì 24 gennaio 2007



Il soffio della vita ( Computer art di Pino Santoro)


www.pinosantoro.it

DESTINO


Il Caso un mattino
mi donò esistenza
lasciando al Destino
di segnarne il cammino
grave incombenza.


Dolore e Passione
inserì in abbondanza
Fortuna, Illusione
ed a fine missione
inviò la Speranza.


La vita assai greve
dilagante il vuoto
l’entusiasmo era neve
il sonno assai breve
difficile il moto.


Amore divino
intuito il mio cruccio
mi diede una mano
con amore terreno
sciolse il mio ghiaccio.


Solitudine pesa
intralcia il cammino
conduce alla resa
ti senti al confino.

Soave è il Destino
Se Amore ha la presa.


Da "Proscenio bianco di calce" di Pino Santoro


martedì 16 gennaio 2007

Grotte di Montevicoli


Mi ha fatto particolarmente piacere la riapertura delle grotte di Montevicoli a cura dell'Associazione Speleocem.
L'ultima edizione del Presepe Artistico risaliva al lontano 1996 ed era legata a questa cartolina con annullo postale da me realizzata per conto della Pro Loco.




venerdì 12 gennaio 2007

Il restauro è un'opinione?


Questa foto, trovata in mezzo alle tante che avevo conservate e dimenticate, raffigura la chiesa di San Domenico prima che fosse restaurata circa quindici anni fa. Messa a confronto con una foto attuale si riscontrano delle differenze evidenti e qualcosa che manca. Il pulpito dorato è diventato marrone e i pannelli della Via crucis non sono più al loro posto. Inoltre alcune decorazioni sono state eliminate o semplificate.


prima del restauro


dopo il restauro

martedì 9 gennaio 2007

Il nostro passato


Questa foto raffigura la statua di Sant'Antonio situata nella chiesa Matrice a Ceglie Messapica. Una volta era coperta con tutti gli oggetti votivi dei fedeli (chiamato l'oro di S. Antonio) donati per chiedere o per aver ricevuto grazie e miracoli. Nelle processioni per le vie di Ceglie girava addobbata in questo modo.


Foto di S. Antonio (arch. di Pino Santoro)


domenica 7 gennaio 2007

Rivivi nella nuova casa

In questi giorni questa mia creatura (così chiamo le mie opere) ha cambiato casa.

Dai ricordi al mito ( olio e acrilici su tela 70/100) di Pino Santoro


"In principio c'era la Realtà. In seguito l'Istante trasformò la Realtà in Ricordo e man mano il Tempo, con il suo inesorabile fluire,  cambiò il Ricordo in Mito."
Un passato, spesso segnato da sacrifici e privazioni, filtrato dal tempo si trasforma in ricordo piacevole e perfino bucolico. Il presente nostalgico a volte si rifugia in quei momenti, da me definiti "Le mie radici" e trasformato, con grande intuito, da Domenico Biondi, nel suo blog, in "Le nostre radici".
Dalla memoria e dalle radici attingiamo, a piene mani, quel condimento che dà sapore ad un presente spesso frettoloso, distratto e insipido.

"Non menar tanto vanto contro i rami! Se ti vuoi proprio vantare, contro i rami sappi che non sei tu che porti la radice, ma è la radice che porta te."
(San Paolo)

venerdì 5 gennaio 2007

FRUGANDO SU GOOGLE

Ringrazio ufficialmente i seguenti siti per l'interesse e la sensibilità mostrata nei confronti del mio lavoro artistico.

ARTE PENSIERO
DIMENSIONE ARTE
IDEANEWS

pag.1
IMPULSES ART
PUGLIA MARE
pag.1
pag2
pag.3
LIBER LIBER

Rovistando nel curriculum


Pino Santoro
Primo premio "Trofeo Città di Lecce"
Edizione 2000



Pino Santoro
Terzo premio "Trofeo Città di Lecce"
Edizione 2001


Pino Santoro
Terzo premio "Trofeo Città di Lecce"
Edizione 2002



Pino Santoro
Fiera di Galatina 2000


Pino Santoro
Primo premio "Città di Reggio Calabria"
Edizione 1999

mercoledì 3 gennaio 2007

Primo premio

"Città di Reggio Calabria"


  Un bel tassello nel curriculum

Opera premiata



Nemmeno Salomone in tutto il suo splendore...