mercoledì 27 febbraio 2008

Giuseppe Gioa in concerto

 

3 commenti:

  1. il nostro Sanremo! :o)

    RispondiElimina
  2. E' un diversivo ad un deludente Sanremo.

    RispondiElimina
  3. aliceydulcinea4 marzo 2008 23:29

    Ho avuto il piacere di conoscere dal vivo la musica di Giuseppe ed è stato un piacere riscoprire come le sue ricerche musicali si siano rivolte a ritmi antichi e moderni della vostra terra e come ricordi salentini si mescolino ad accordi rumeni e slavi. Il suono della sua voce gioca a rincorrersi con quello del violino, della chitarra e della fisarmonica in un crescendo perfetto. Ottima musica da postare e da far conoscere, Alice

    RispondiElimina