domenica 17 aprile 2011

Incontro con Matarrelli


Seconda parte

 



Prima parte



Questo è soltanto quello che si è raccolto nella serata di domenica. Il gazebo in piazza Sant'Antonio traboccava di indumenti. Lunedì mattina saranno portati diversi quintali di capi di vestiario (molti dei quali completamente nuovi) alla tendopoli di Manduria.
 



Grazie Ceglie!!!


 

2 commenti:

  1. ceglieterrestre23 aprile 2011 05:31

    Un caro saluto e tanta serenità nella tua casa.Un grande abbraccio a tutti



     Auguri 

    Mo è sàbbato
    dimani è Pàsqua de l'ova
    eppoi c'è la sòra Pasquétta.
    Annamo tuttiquanti a fa fèsta
    ar paese de :“Fori Porta”
    basta che nun fa' l'acquetta!
    Ma indove sta er paese Fori Porta?
    Le città se so' allargate
    che pe' trova' er paese Fori Porta
    te devi sciroppà 'na fila
    e 'n guazzabbùjo de machine 
    prima ch' arivi a l'ostaria
    pe' l'ordinazzione...te ritrovi
    ar Paese Fori Porta
    ch' è già notte.
    Vabbè drénto casa
    me so' fatta 'n Fòri Porta mio.
    C'ho li fiori a la finestra
    pitture a ojo co' le colline sfiorettate
    e puro er marozzo co' l'odore de sarzedine
    A pranzo ce so' l'amichi silenziosi
    che co' er còre me riccontono le storie vere.
    Vabbè tanti auguri
    e tanta serenità pe' la vita

    franca bassi

    RispondiElimina
  2. Grazie Franca, una serena Pasqua anche a te.

    RispondiElimina