martedì 30 novembre 2010

Sanità, firmato il patto antideficit









arrivano cinquecento milioni alla Puglia






ll governo accetta. Vendola: “Intesa con Berlusconi, con il presidente abbiamo raggiunto un punto di equilibrio, dopo mesi e mesi di conflitto», dice il governatore pugliese quasi confermando un contatto telefonico col premier tra giovedì e venerdì


di PIERO RICCI


leggi tutto

4 commenti:

  1. Caro Pino, ultimamente gli impegni della vita (per fortuna) mi vedono meno assiduo davanti allo schermo del computer (lato diletto), continuo a seguire con molto interesse le imprese di Nichi che considero veramente mirabolanti, speriamo...

    RispondiElimina
  2. Adesso però arriveranno materialmente i tagli ai vari ospedali.
    Angelo Palma

    RispondiElimina
  3. ceglieterrestre8 dicembre 2010 03:55

    Un caro saluto a tutti, speramo bene!

    RispondiElimina
  4. ceglieterrestre12 dicembre 2010 12:35


    Er dubbio...

    'Mo so' seduta
     s' 'N gradino antìco.
    Me reggo la capòccia
    drénto c'è 'N miscùjo
    de fili
     de tuttiquanti li colori
    che s'entrecciano veloci.
    Svérta svérta!
    ammischio li penzièri
    listesso
    'N mazzo de carte nòve
    su le mani de
    'N giucatore de mistière.
    Ma er ciarvèllo
    stracco de 'Sto miscùjo
    co' 'Na vocetta
     lemme lemme me dice:
    “Aho! Nu ce penzà!
    'Nu è corpa tua
     'sta pòra tera stracca
    de 'Sti pulìticanti
     je dà de vòrta
    la capòccia!”

    franca bassi

    RispondiElimina