venerdì 23 marzo 2007

Na' bella Pezz' andrebbe meglio

Non ci spaventa l'eolico ma il criterio con cui potrebbero essere scelti i siti
SGONFIA EOLO !
 NO ALL'EOLICO TRA GLI ULIVI E I TRULLI E LE SPECCHIE

eolo


 Cliccare sull'mmagine per leggere l'articolo in pdf


Articolo del Corsera


Questo post è il risultato di una collaborazione del ring dei Blog Cegliesi


6 commenti:

  1. Condivido e complimenti per l'iniziativa.

    RispondiElimina
  2. E' un'immagine che mette ansia e preoccupa.

    RispondiElimina
  3. Naturalmente dobbiamo fare i conti con il risparmio energetico e la situazione sta diventando sempre più drammatica. I dati sull'acqua, sull'inquinamento atmosferico, sull'esaurimento delle risorse non rinnovabili ce lo confermano. Io auspico solo che se si deve fare una scelta venga fatta con la massima oculatezza in zone ad alta intensità abitativa. Personalmente sarei più propenso ad un orientamento verso l'energia solare, meno visibile e posizionabile sui terrazzi degli edifici.

    RispondiElimina
  4. anch'io sono d'accordo per -l'energia solare-

    RispondiElimina
  5. il ring continua su

    http://cegliemessapica.splinder.com/

    RispondiElimina
  6. biondidomenico25 marzo 2007 02:47

    Oggi abbiamo dalla nostra parte anche la sottosegretaria all'Ambiente :-). Buona giornata

    RispondiElimina